« Signore, da chi andremo ? Tu hai parole di vita eterna » Gv 6,68



Abbonatevi !
Scrivete la vostra e-mail
(gratuito)


Confermate la vostra e-mail

















 
   

Venerdì della XXVII settimana delle ferie del Tempo Ordinario
Meditazione del giorno
San [Padre] Pio da Pietrelcina (1887-1968), cappuccino
Buona giornata 31/5; CE 33

Il luogo del combattimento spirituale

      Il luogo del combattimento spirituale fra Dio e Satana è l'anima umana, ad ogni momento della vita. Occorre dunque che l'anima lasci aperto l'accesso al Signore, affinché egli la fortifichi da tutte le parti e con ogni sorta di armi. Così la sua luce potrà venire a rischiararla, per combattere meglio le tenebre dell'errore. Rivestita di Cristo (Gal 3,27), della sua verità e della sua giustizia, custodita dallo scudo della fede e dalla parola di Dio, essa vincerà i suoi nemici, per quanto potenti siano (Ef 6,13-17). Ma per essere rivestiti di Cristo, occorre morire a se stessi.



 
©Evangelizo.org 2001-2017